MEMORYLINE. Il nuovo sito

MEMORYLINE. Il nuovo sito

MEMORYLINE
Il nuovo sito online da Aprile

Memoryline cambia pelle.

E' infatti uscito ad Aprile la nuova versione on line. Oltre ad una rinnovata veste grafica, tante sono le novità, nuove funzionalità e, per l'occasione, anche delle nuove promozioni per tutti i nostri clienti, vecchi e nuovi.

La prima novità rilevante è la possibilità di registrarsi ed avere così un account personale, dove poi poter vedere tutti i vostri ordini con uno storico dettagliato, la wishlist, un elenco di prodotti da voi scelti e messi da parte, e la possibilità di accedere dopo aver effettuato l'ordine, al tracking number, il codice per la tracciabilità della spedizione.

Altra novità è la comparazione dei prodotti. Potete selezionare 2 o 3 prodotti e compararli fra di loro osservando le caratteristiche in modo da poterle confrontare in tempo reale.

Un'altra bella novità è l'assistenza con LIVE CHAT, una linea diretta fra il cliente e il nostro staff per poter avere informazioni vari in maniera più rapida e diretta.

Altre novità saranno molto utili per la nostra gestione e per far in modo di rendere u servizio ancora migliore verso i nostri utenti/clienti.

Buona navigazione

Lo staff
MEMORYLINE

2 Comments

    • Avatar
      Giustiniani Lorenzo
      feb 19, 2019

      Come faccio ad avere la certificazione per lo sgravio fiscale per le reti acquistate?

    • Avatar
      alfredo corsaro
      apr 7, 2019

      Ho acquistato due singole reti luxury line motorizzate per utilizzarle come letto matrimoniale. Ho notato, purtroppo, che l'interfaccia WiFi è collegata al blocco motore con un cavo corto che non ne consente il montaggio su entrambi i lati della struttura della rete. In conseguenza, una sola di esse risulta facilmente raggiungibile dall'esterno del letto, mentre l'altra ricade in posizione centrale tra le due reti, quindi difficilmente manovrabile. Dovreste ovviare a tale inconveniente, o allungando il cavo oppure, prevedendo il montaggio del blocco motore sia a destra della rete che a sinistra della stessa. Il tutto, comunque, (a parte le acrobazie per il settaggio) funziona perfettamente. Alfredo Corsaro

Leave a Reply

* Name:
* E-mail: (Not Published)
   Website: (Site url withhttp://)
* Comment:
Type Code
Compara